Defaticamento. Forse.

Dopo la sgambata di ieri, oggi volevamo fare un po’ di defaticamento. Complice la bella giornata, siamo andati nel paese di S. Genesio per passeggiare tra i masi. Abbiamo iniziato il sentiero, su indicazione della signorina dell’ufficio turistico, verso la chiesa di Santa Barbara (foto). Ci da il benvenuto una bella salita. Anche oggi. Arrivati alla chiesa proseguiamo per il sentiero alla ricerca dei masi ma dei masi nemmeno l’ombra. Ripieghiamo per rifugio Utia Da Rit. Due ore in salita. Oggi è stato caldo e alcuni tratti erano al sole pieno. Arrivati molto provati al rifugio, ci siamo fermarti per pranzo e riposati tutti. Il povero Milo soffre i pezzi esposti al sole, ricercava sempre la nostra ombra per refrigerarsi un po’.

L’amichetto giallo dopo pranzo ha voluto una foto ricordo del panorama ancora innevato.

Dopo pranzo abbiamo ripreso la via del ritorno percorrendo lo stesso sentiero. Ad un chilometro dalla fine, Milo ha chiesto di riposarsi sotto l’ombra di un albero. Ci siamo fermati stanchi e accaldati anche noi per una mezz’oretta. Arrivati alla macchina siamo tornati in albergo. Il dislivello di oggi segna nuovamente 700 metri.

Per fortuna dovevamo fare defaticamento!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...