Passo delle Erbe.

Oggi siamo andati a fare una passeggiata molto distensiva al Passo delle Erbe. Visto il maltempo in arrivo, ora sta ancora piovendo, non abbiamo rischiato andando troppo in alto. Lasciamo l’auto al parcheggio del passo (5€ il costo giornaliero) e ci incamminiamo lungo una facile strada che è poi il sentiero. Arriviamo ai prati e lo spettacolo che ci si presenta ci lascia senza fiato. Il Sass de Putia imponente ci da il benvenuto, il verde acceso dell’erba a perdita d’occhio va in contrasto col grigio delle nuvole sopra le nostre teste. Altri camminatori e ciclisti e alpinisti si perdono tra le vie del parco. Noi scegliamo di continuare imboccando quello di sinistra per dirigerci verso un altro rifugio, il Goma. Dovete sapere che si può effettuare il giro del Sass de Putia ma oggi non l’abbiamo fatto causa previsioni meteo non buone.

Arrivati al Goma, decidiamo di tornare indietro per la stessa strada e fermarci per pranzo al Munt de Fornella. Pranzo ottimo. Prima di arrivare al Munt, l’amichetto giallo, molto invidioso delle prestazioni atletiche di Milo, ha voluto le foto sui segnavia.

A fine pranzo, le prime gocce di pioggia ci suggeriscono di tornare alla macchina per tornare in albergo. Arrivati in stanza, tuoni e fulmini e una pioggia fitta ci obbligano a chiudere la finestra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...